Adesso parlo io!

Il mondo secondo gli occhi di un puffo!

Posts Tagged ‘putin’

11 SETTEMBRE DELLA DIPLOMAZIA

Posted by vitaliano82 su lunedì, 29 novembre 10

Non so se su queste anticipazioni ci sia tutto ma sto 11 settembre mi sembra un pò scarsino. Berlusconi organizza feste (o mio dio non posso crederci!) ed intrallazza con Putin (devono avere dei segugi…), il presidente nord coreano è un grassone (già sento puzza di radioattività sparsa per il globo), Sarkò è un despota (ma dai?), Gheddafi è quantomeno ridicolo (questo è troppo)…

L’unica notizia degna di nota è la voglia dei paesi confinanti l’Iran di vedere il paese in una situazione simile a quella irachena, giusto per vendere qualche barile in più.

Queste comunicazioni dalle ambasciate spacciate per confidential non sono altro che la riproposizione di quello che è sotto gli occhi di tutti in quel paese e spedito come dispaccio oltreoceano.

Danno un senso del grottesco di questa sottospecie di sistema di intelligence, sembra quasi di guardare il dottor stranamore.

Kubrick non era andato troppo lontano

 

 

Annunci

Posted in opinioni | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

FORZA RUSSIA PUOI FARE QUELLO CHE VUOI!

Posted by vitaliano82 su venerdì, 12 dicembre 08

Per motivi ignoti quest’estate non sono riuscito a pubblicare questo post, adesso l’ho ritrovato ve lo pubblico così come l’avevo scritto, di getto preoccupato per quello che stava accadendo. Per quanto riguarda la nostra pavidità al riguardo si è visto dall’attaggiamento del nostro premier che ha additato addirittura la Georgia come colpevole del fatto successo. In questo momento la situazione sembra tranquilla, ma in Russia permane una situazione politica molto lontana da una libera democrazia. Rimaniamo in attesa di nuovi risvolti.

Nel frattempo ecco l’articolo originale del 22 agosto 2008

 

 

Non è più una democrazia (forse in questi pochi anni non è riuscita ad esserlo mai), ha deciso di ritornare ad essere una “potenza” mondiale, stringendo patti e difendendo con simpatiche nazioni (vedi iran o corea del nord, siria o in passato la serbia), detiene il controllo energetico mondiale (oltre al diritto di veto nel consiglio di sicurezza dell’ONU), è tornata a fare corsa agli armamenti e a sorvolare i propri “cieli” come ai bei tempi.

Come possiamo pensare che non abbiano la pretesa di fare quello che vogliono? (Specie con un’Europa interessata più ai propri termosifoni che ad un discorso di pace e giustizia a lungo termine)

Intanto assistiamo, noncuranti, all’invasione di nazioni e territori. Ma forse è giusto così, meglio aspettare, meglio temporeggiare e fare come hanno fatto i nostri nonni 70 anni fa con la Germania nazista per l’ivasione di Austria e Cecoslovacchia… sì, anche allora si difendevano i compatrioti (allora erano tedeschi) discriminati e in pericolo

Posted in opinioni | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »