Adesso parlo io!

Il mondo secondo gli occhi di un puffo!

IL PITONE MANGIA IL CAGNOLINO

Posted by vitaliano82 su mercoledì, 27 febbraio 08

Il tragico pasto del pitone australiano (Ap)

BRISBANE (Australia) – Si è chiusa nel peggiore dei modi la vita di un piccolo chihuahua. Davanti agli occhi terrorizzati e commossi dei piccoli padroncini, un bambino di 5 anni e la sorellina di 7, un incrocio tra un silky terrier e un chihuahua che giocava nel giardino di casa è finito nelle spire di un pitone lungo 5 metri e pesante 50 chili, che ne ha fatto un sol boccone.

SOTTO IL SOLE DEI TROPICI – La tragedia è avvenuta nei pressi di Brisbane, a Kuranda nello stato del Queensland, nella zona tropicale dell’Australia, in una casa poco fuori dal centro abitato. Il gigantesco serpente, un «scrub python» (Liasis amethystinus) il più grande serpente australiano. Il serpente, secondo gli etologi, avrebbe seguito e braccato per giorni la piccola preda. Alla fine il rettile ha rotto gli indugi e ha ingoiato il cagnolino, tra le urla e i pianti dei bambini che, impietriti dal terrore, osservavano la cruda scena. Mentre la mamma cercava di far desistere il serpente dal divorare l’animaletto lanciandogli bottiglie e altri oggetti.

PREDE – Stuart Douglas, che gestisce in Australia il Venom Zoo di Kuranda, ha raccontato che questo tipo di pitoni solo soliti cibarsi di fauna selvatica, anche molto grande, come i wallaby, marsupiali parenti stretti, dei canguri, ma di dimensioni più contenute. A volte, però, tentano la sortita nei giardini della abitazioni e mettono nel mirino animali domestici, proprio come è successo nel triste caso del chihuahua.

BRACCATO – «Il serpente aveva fiutato la sua vittima e da giorni la braccava – ha osservato Douglas, che si è precipitato nel giardino dopo il «fiero pasto» per catturare l’animale – La famiglia si era accorta già alcuni giorni fa della presenza del rettile: l’avevano notato aggirarsi nella cuccia del cagnolino. Poi se n’era andato, e la famiglia ha rimosso il problema. Invece avrebbero dovuto chiamarmi subito». Il pitone,

Stuart Douglas con il pitone, in piena fase digestiva, come dimostra la protuberanza (Afp)

secondo il gestore dello zoo, non aveva affatto abbandonato l’idea di mangiarsi il cagnolino: si era semplicemente nascosto per sferrare l’attacco decisivo. Cosa che si è verificata 3 o 4 giorni dopo. IN LIBERTA’ – Quando Douglas è stato chiamato non ha potuto far altro che attendere che il pitone, dopo aver stritolato e ingoiato il chihuahua, terminasse lo spuntino, per poi trasferire lo splendido esemplare allo zoo con la pancia piena. Due giorni dopo il pitone stava ancora digerendo il cagnolino. Nei prossimi giorni sarà rimesso in libertà (p.l.).

(fonte corriere.it)

Annunci

13 Risposte to “IL PITONE MANGIA IL CAGNOLINO”

  1. Claudia said

    La giusta fine per un cane-topo!
    W il pitone!

  2. vitaliano82 said

    quello che ho pensato io.
    più pitoni per tutti!

  3. abcd said

    This is very interesting, You’re a very skilled blogger. I’ve joined your rss feed and look forward to seeking more of
    your wonderful post. Also, I have shared your web site in
    my social networks!

  4. Hello friends, pleasant paragraph and pleasant urging commented here, I am actually enjoying by
    these.

  5. I’m extremely impressed with your writing skills and also with the layout on your weblog. Is this a paid theme or did you modify it yourself? Either way keep up the excellent quality writing, it is rare to see a nice blog like this one these days.

  6. I simply couldn’t go away your site before suggesting that I extremely enjoyed the usual information a person provide in your guests? Is gonna be again frequently in order to investigate cross-check new posts

  7. Awesome issues here. I’m very happy to peer your article. Thanks a lot and I’m looking forward to contact you.
    Will you please drop me a e-mail?

  8. Thanks for ones marvelous posting! I genuinely enjoyed reading it, you may
    be a great author.I will ensure that I bookmark your blog and will come back down the road.
    I want to encourage continue your great posts,
    have a nice day!

  9. Everything is very open with a clear explanation of the challenges.
    It was definitely informative. Your site is very useful. Thank you for sharing!

  10. Now I am going away to do my breakfast, afterward having my breakfast coming
    again to read other news.

  11. Thanks in support of sharing such a pleasant thought,
    post is nice, thats why i have read it entirely

  12. Helpful information. Fortunate me I found your
    web site by accident, and I am shocked why this accident
    did not came about in advance! I bookmarked it.

  13. Admiring the dedication you put into your website and in depth information you present.
    It’s awesome to come across a blog every once in a while that isn’t the same old rehashed material.
    Great read! I’ve saved your site and I’m including your RSS feeds to my
    Google account.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: