Adesso parlo io!

Il mondo secondo gli occhi di un puffo!

Archive for marzo 2009

VIOLENZA E MENTALITA’. MA CHI SONO GLI ULTRAS?

Posted by vitaliano82 su martedì, 31 marzo 09

Ogni partita di calcio (anche se ormai stanno prendendo corpo anche in sport come basket e pallavolo) li si sente cantare, li si vede entusiasmarsi per la propria squadra. Sono la nota colorata delle manifestazioni sportive, con le loro coreografie e i loro cori.

Se ci fermassimo qui il problema ultras non esisterebbe, ma purtroppo c’è molto di più.

“Noi siamo ultrà. Non siamo gente come gli altri. Non amiamo mescolarci con le masse, non vogliamo uniformarci. Siamo pronti a subire torti, oppressioni e sguardi malevoli. Non tradiremo mai ciò in cui crediamo, e continueremo a seguire la nostra linea per sempre. Senza l’appoggio di nessuno, senza che nessuno ci dica bravi. Sempre così, con la sciarpa al collo, in giro per l’Italia, inseguendo un sogno. Non siamo eroi, ma amiamo quello che siamo e vogliamo difenderlo. E anche voi, anche se dell’essere ultrà non ve ne frega niente, dateci retta. Se vi mettono i piedi in testa, se vi sentite pronti a fare la vostra parte per rendere più puro questo mondo, allora venite con noi. Fate come facciamo noi, create un movimento, aggregatevi a qualcuno che la pensa come voi, poco importa se nero, rosso o fucsia, e andate alla conquista del mondo. Non possiamo garantirvi che la vostra vita sarà migliore, questo no. Ma vi assicuriamo che almeno sarà vera.”

Queste parole trovate in giro per la rete possono farci capire meglio dov’è il punto focale di questo problema.  Nell’associazione di persone non vedo mai un problema, ma quando si confondono come ideali, il darsene di santa (?) ragione fra persone che hanno la stessa “mentalità”, l’odio verso la polizia  (da combattere con tutti i mezzi), la violenza verso altri tifosi che non hanno  “mentalità” e che vanno allo stadio solo per seguire una partita…beh questo inizia ad essere un problema.

Già “mentalità”, parola usata e spesso abusata da questo gruppo di persone, ma cosa significa? Sempre girando per la rete possiamo trovare questa definizione:

C’è un codice etico non scritto all’interno del mondo ultras che porta ad esempio ad avere rispetto del “nemico” e a non attaccarlo in caso di “inferiorità numerica”, a lasciare stare chi del mondo ultras non fa parte, che spinge a non usare lame o altri oggetti che possono mettere a repentaglio la vita altrui. Questo per quanto riguarda gli “scontri”, ma si potrebbe parlare di tanto e tanto altro. Tante altre sfaccettature che purtroppo vengono sempre più di frequente messe da parte dalle curve, non prese in considerazione a favore dell’anarchia e dell’infamia.

Ma se per caso vi capita di googlare un pò noterete che alla voce mentalità ultras troverete una bella marca di sportswear.

Così forse riusciamo a centrare meglio la cosa. Ormai i gruppi ultras sono delle vere e proprie aziende a fini di lucro con la vendita di materiale, l’essere sulla busta paga di molte società, la prelazione sulla vendita dei biglietti (che spesso loro non pagano), senza contare che spesso questi gruppi fanno da serbatoio politico per le ali estreme della politica.

Molto spesso i capi ultras, facendo riferimento proprio a questo genere di attrattiva, del gruppo, di questi sedicenti ideali e valori (mi chiedo come si possa pensare di cambiare il mondo gridando forza milan), riescono a fare presa su gruppi di ragazzi pronti a tutto pur di fare parte del gruppo.

Molto spesso fra gli ultras c’è gente che in maniera benevola crede di poter cambiare veramente il mondo, che in buona fede crede di essere una persona “speciale” per questo lottando contro il calcio delle pay tv o del marketing, semmai vendendo spille o sciarpe con la scritta ultras o spaccando un seggiolino.




Posted in opinioni, sport | Contrassegnato da tag: , , , , | 29 Comments »

CHE CAZZO DICI? (5)

Posted by vitaliano82 su lunedì, 23 marzo 09

 “Il Pd è un partito nato anche per piacere a Clint Eastwood”.
La dichiarazione è giunta nel corso di un’intervista a Radio Radicale, durante la quale Realacci ha parlato dell’ultima pellicola che ha per protagonista, nonché regista, il Clint Eastwood che ha interpretato magnificamente la parte di un operaio dall’aria xenofoba (si vedrà che non è così) e che diventa un mito e mezzo di riscatto all’interno di una comunità all’interno di uno dei cosìdetti quartieri a rischio. Sicuramente il suo personaggio è molto lontano da ambienti radical chic, perbenisti, perdonisti e politicamente corretti. 
“Sono andato a vedere il suo ultimo film, GranTorino, la storia di un operaio americano”, ha cominciato Realacci. E fin qui nulla di strano. Però Realacci ammette che “quel Clint Eastwood, sicuramente molto distante dall’immagine del militante del Pd”, lui lo vorrebbe come interlocutore. 
 “Vorrei un Pd che avesse dalla sua parte anche quella gente, che sapesse parlare anche a quelle persone, che avesse una capacità effettiva di rappresentare le energie migliori di questo Paese che non sono solo quelle che stanno sotto i riflettori, ma che stanno anche nascoste nelle pieghe delle nostre comunità e dei nostri territori e che aspettano una politica che sia più in grado di additare un futuro di speranza”. 

Come già ha detto qualcuno sono alla canna del gas, certo che tirare per la giacchetta dal fricchettone fancazzista al conservatore Clint…

Posted in che cazzo dici? | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

CHE CAZZO DICI? (4)

Posted by vitaliano82 su mercoledì, 18 marzo 09

«…direi che non si può superare questo problema dell’Aids solo con i soldi, che sono necessari, ma se non c’è l’anima che sa applicarli, non aiutano; non si può superare con la distribuzione di preservativi che, al contrario, aumentano il problema»

Musica e parole di Benedetto XVI al secolo Joseph Ratzinger, sul problema dell’AIDS in Africa.

La migliore cura è l’astinenza o tutt’al più la preghiera.

Amen et ora pro nobis

Posted in che cazzo dici? | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

SOGNO O SON DESTO?

Posted by vitaliano82 su lunedì, 16 marzo 09

Come al solito dò il mio sguardo nella rete e scorgo, non senza attimi di vivo terrore, che sul sito del corriere è riportata l’intervista deferente del solito Fazio a Prodi.

Gli stanno tirando la volata, mi dico, ricordando l’antica passione per la pedalata del vecchio boiardo di stato. Solo pochi giorni prima Prodi è sui giornali perchè rinnova la tessera del Pd, comprese le frasi di indubbio giubilo dell’arena poltica tutta, e oggi è da Fazio a parlare del fatto che lo hanno fatto cadere al governo (frasi d’attualità non c’è che dire).

Leggendo l’intervista, essendo poco avvezzo a frequentare il dibattito televisivo edulcorato e fastidioso dell’ex stella de La 7, trovo una serie di virili e coraggiose pugnalate alle spalle verso il dimissionario Veltroni. Che il vecchio presidente Iri non fosse un cuor di leone è chiaro, ma evidente in questi mesi si è cimentato nel nuovo sport del tiro alla croce rossa.

Un dubbio amletico che subito divemnta sgomento mi assale: e se il cambiamento sia nel ritorno der Mortadella?

Posted in opinioni, politica | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

MA CHE CAZZO DICI? (3)

Posted by vitaliano82 su domenica, 15 marzo 09

Ormai mi fa così schifo che non riesco a parlare d’altro.

Ennessima perla del cattocomunista (per dirla alla Silvio) Franceschini, in merito al rinnovo della tessera del Pd da parte di Prodi e madame ha detto:

“Sono felice, felice politicamente e personalmente. E so che qualche milione di elettori, dell’Ulivo prima e del Pd poi, oggi saranno felici come me” .

Si narra di Franceschini entusiasta anche per l’acquisto di un nuovo pacchetto di gomme americane e dell’impresa di aver finito l’album Panini.

Della serie ci accontentiamo di poco.

Posted in che cazzo dici? | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

ARRIDATECE ER PUZZONE

Posted by vitaliano82 su sabato, 14 marzo 09

Malinconia.

Tristezza.

Uòlter where are you my dear?

Lo so che Franceschini sta solo recitando la parte del girotondino per rubacchiare qualche voto a Di Pietro e alla sinistra, ma mi è venuta una grande nostalgia di Veltroni.

In questo Franceschini è stato un grande!

Posted in puffate | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

CHE CAZZO DICI? (2)

Posted by vitaliano82 su martedì, 3 marzo 09

Per Franceschini (che sembra aver perso ormai completamente ogni briciolo di amor proprio) i soldi per i sussidi di disoccupazione andrebbero ricercati nella lotta all’evasione fiscale.

Veramente è troppo non ce la faccio neanche a commentare!

Posted in che cazzo dici? | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »